"Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza." Antonio Gramsci

lunedì 22 gennaio 2007

MINI-SONDAGGIO


Buongiorno a tutti!
Premesso che non credo nelle statistiche e nei numeri in generale, vorrei però avere la vostra opinione su un paio di fatterelli che riguardano questo blog (e a tale proposito, per stimolare anche i più pigri, una tantum toglierò l'impossibilità di lasciare commenti anonimi - però mi piacerebbe che magari li firmaste in fondo, anche un nick va bene)

Domanda 1: secondo voi sarebbe meglio se riportassi gli articoli che segnalo solo con il link di appartenenza, anziché rimandarvi al sito in cui i suddetti sono stati pubblicati la prima volta?

Domanda 2: come vedete la possibilità di lasciare commenti anonimi? Dovrei "aprire" o no?

Grazie per la collaborazione... sto lavorando PER ME! :)

8 commenti:

nunzio ha detto...

RISPOSTA 1:
Si (ma senza troppo zelo però, in quanto molti link tolgono la possibilità di far leggere con attenzione, sviandoci per le strade della rete!)

RISPOSTA 2:
una tantum, io farei così, se avessi un blog. A seconda degli argomenti.

skakkina ha detto...

1) io direi di no. Anzi, mi complimento per la natura del tuo blog, che me ne ha fatto conoscere altri interessantissimi. Però dipende dai casi, se l'argomento è interessante solo in se stesso o anche il sito. (n.b. potrei non aver capito la domanda, se ho dato una risposta incoerente dimmelo e ricommenterò.)

2) non mi fido di chi lascia i commenti anonimi. Si può essere anche anonimi con un nick, ma è importante sapere almeno a chi rispondere...però se è necessaria la registrazione questo potrebbe scoraggiare molti...è necessaria?

skakkina ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
skakkina ha detto...

p.s. non mi sono autocensurata...solo ho cliccato due volte! Oggi non ci sto con la capa...

elena ha detto...

Skakkina, hai capito giusto - se io ho capito quello che hai scritto!
In effetti la decisione iniziale di non riprodurre i blog altrui (per quanto siano amici, quindi nessun problema di copyright) non era solo per pigrizia - mia - ma anche e soprattutto perché, se vai a vedere un sito, poi magari anziché leggere solo la parte che ti interessa scopri anche altre cose interessanti... certo, indicando il link uno lo può poi fare lo stesso, ma magari rimanda a quando ha tempo... cioé mai.
Quanto agli anonimi, anch'io aborro non sapere con chi parlo - anche perché uno che scrive dovrebbe essere in grado di doversene assumere la responsabilità... solo che alcuni amici "meno navigati" di altri (forse meglio "meno navigatori"...) hanno avuto problemi con la registrazione - che a quanto ho capito è fondamentale per commentare - infatti Mauro usa sempre il mio accesso, ma lui perché è pigro! :)
Grazie comunque, aspettiamo di sentire anche gli altri... Suerte!

Val ha detto...

1)sono d'accordo con skakkina
2)può essere interessante aprirsi ad altri.
Bisogna però,saper non abboccare alle provocazioni e accettare i vari troll e personaggi stravaganti che circolano in rete.

FabioBR ha detto...

Toc toc...ciao Elena! Secondo me i link sono un valore aggiunto ad un post, quando c'è qualcosa di veramente importante lo metterei anche se, come dice giustamente Nunzio, rischiano di far perdere il navigatore negli spazi siderali di internet...quanto ai commenti anonimi, per quanto antipatici danno la possibilità di scrivere cose che alcune persone non scriverebbero se fossero obbligate a firmarsi quindi è una maggior libertà. Dopotutto lasciare un commento da anonimo o lasciare un nick tipo Tom e Jerry cosa cambia? Ciao!

calinde ha detto...

Cara Elena,
sai come al penso, per me è importante fare rete, nella rete di internet.Secondo me dovresti pubblicare e citare il link.
1) per una questione di netiquette
2) perchè a tutti fa piacere sentirsi citati...( a me poi... vanesia come sono!)
3) perchè non tutti hanno la voglia di andare per links...Di solito ci si va se incuriositi da quello che tu, nel tuo blog, mostri in anteprima.
4)Pubblicare un articolo per intero, coinvolge di più e poi, chi è curioso come me come una scimmia, va a spulciare il link segnalato, per leggere altro.
5)(e poi chiudo)
Io non prendo in considerazione i commenti anonimi. Li cancello.E' troppo facile nascondersi , non solo dietro al monitor ma anche dietro l'anonimato.
In tutte le mie vicende cibernautiche e non,ci metto la faccia... invito gli altri a fare altrettanto. Gli anonimi che restino anonimi... se ci tengono io ci tengo ad essere visualizzata, sempre!Baciuxi
Nilde