"Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza." Antonio Gramsci

venerdì 9 marzo 2007

L'UOMO DOLCE, risposta all'8 marzo..






Scibona M.T.


Noi sognavamo l'uomo dolce
e una pacata tenerezza.
C'imposero rudi falconieri
che tarpando volo agli sguardi,
legavano al garante
l'estesa rete dei desideri.
Le notti eran colme di stelle
e di brucianti amori.
Nelle morbide alcove
per gli audaci guerrieri
fummo schiave e regine.
Le soglie rosate del giorno
ravvivavano sequenze d'interdizioni
e tempestosi egoismi.

Noi sognavamo l'uomo dolce
e una pacata tenerezza.
Lui sagomava strutture
e faceva carriera.
Per le case odorose e deterse
filtravano problemi irrisolti
e tensioni esistenziali.
Qualcuna più ardita
parlò di emancipazione.
Una parola che pervase
i nostri pensieri
e rumoreggiò sonora
nei gorghi stigi della mente.

Fu trucco metaforico
la somma delle promesse?
Era il tappeto volante
per la libertà.
Un sostantivo ricco e vibrante
su cui giocare la vita.
Lo inalberammo di volta in volta
come simbolo magico
di sacralità e perdizione.
Sommerse da strati di difesa,
da viaggi ignoti
e dissipanti avventure,
nei nostri territori liberati
sognammo ancora l'uomo dolce
e una pacata tenerezza.


Siena, 1985

******************************
da "L'amore imperfetto"
Ed. HELICON 2003

******************************


Autore: Scibona Maria Teresa Santalucia

Titolo: L'UOMO DOLCE

ASCOLTA IN FORMATO MP3 - 2.194 KB

Download text

Speaker: Lambardi Paola



4 commenti:

Anonimo ha detto...

Stupendi versi Elena, grazie di averceli fatti leggere. Laura

Morgan ha detto...

STRITOLATO IN UN CASSONETTO KILLER!
Ribelliamoci a queste tragedie dovute a superficialità.
Vai nel mio blog a firmare la petizione contro la Caritas.

Grazie e scusami il disturbo.

http://www.acmedelpensiero.blogspot.com/

elena ha detto...

Morgan, non disturbi affatto. Puoi anche utilizzare l'indirizzo e-mail che trovi in alto a destra ("suggerimenti" ti dirotta lì), ma in ogni caso... l'importante è che tieni al corrente i bloggers delle tue iniziative. Il modo... non conta.
Buon lavoro!!! E continueremo a seguirti...

Equo ha detto...

A proposito dei versi:
"Bisogna diventare duri come il diamante, senza perdere la propria tenerezza"
Comandante Ernesto "Che" Guevara.