"Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza." Antonio Gramsci

martedì 3 aprile 2007

APPELLO di Marco Travaglio



rilanciamo dal blog di Grillo
......................





Marco Travaglio ci scrive per difendere dei magistrati che fanno il loro dovere in un Paese ormai senza tetto nè legge.

Firmiamo la petizione.

"Caro Beppe, cari amici del blog,
ancora una volta i magistrati che fanno esclusivamente il loro dovere e, facendolo, si imbattono in personaggi potenti e interessi forti, sono perseguitati dai soliti noti della politica e dell'informazione sottostante. In Basilicata, un gruppo di cittadini ha acquistato due pagine di un quotidiano locale per esprimere la propria solidarietà ai pm di Potenza Woodcock e Montemurro (quest'ultimo proposto dal Csm per il trasferimento senz'aver fatto null'altro che il proprio dovere) e al gip Iannuzzi.
Invito tutti gli amici del blog a stringersi con le loro firme intorno a questi onesti e coraggiosi servitori dello Stato, firmando l'appello che riporto qui sotto e che si può trovare, insieme ad altre informazioni utili, sul sito www.noicittadinilucani.wordpress.com . Mi auguro che presto si muovano anche i cittadini della Calabria in difesa dell'onesto e coraggioso pm Luigi De Magistris, attaccato dai soliti noti, in difficoltà presso una parte del Csm e addirittura esautorato della sua inchiesta più delicata (vedi articolo di Gomez e Lillo sull'ultimo Espresso) da parte del suo procuratore capo. Non sono battaglie in favore di questo o quel magistrato. Sono battaglie per la Giustizia, o per quel che ne resta."
Marco Travaglio

"In questo particolare frangente della storia della Basilicata
NOI CITTADINI LUCANI
rivendichiamo il diritto alla giustizia e alla verità e pretendiamo che si faccia chiarezza. Esprimiamo pertanto stima e solidarietà senza riserve nei confronti di quanti si stanno impegnando nella lotta al crimine in tutte le sue forme ed estensioni ed in particolare approviamo e sosteniamo il lavoro dei Magistrati:

Dott. Alberto IANNUZZI, Dott. Vincenzo MONTEMURRO e Dott. Henry John WOODCOCK,

opponendoci con sdegno e con forza ad ogni gratuito attacco teso a delegittimare, con parole o con fatti, la loro azione. Noi Cittadini, volendo continuare ad alimentare le speranze di progresso, libertà e democrazia per questa nostra terra, riponiamo piena fiducia nell'operato della magistratura e nell'impegno di questi Magistrati che
incondizionatamente e con equilibrio seguono l'ideale del proprio dovere istituzionale e morale."




2 commenti:

Anonimo ha detto...

Postato già su:
http://www.liberacittadinanza.it
/menunew/legnew/travaglio70403

Appoggiamo le iniziative per la democrazia

In Italia non funziona proprio più nulla.
Inoltre quando alcuni magistrati, che poi sono persone moralmente a posto, cercano di combattere le porcate commesse da chi può permettersi protezioni particolari, in un modo o in un'altro vengono fatti tacere.
Appoggerò sempre queste nobili iniziative, ci vorrebbe però una svolta nelle prese di posizione di chi ha l'opportunità di incidere sulle decisioni del governo riguardo i temi vicini ai lavoratori ed i pensionati, che mi sembra siano stati messi in naftalina ormai da troppo tempo.
I cittadini sono delusi dal menefreghismo conclamato dei governi che finora si sono susseguiti.
Si sperava che con questo centrosinistra ci fosse una inversione di tendenza, che però finora non c'è stata.
Ho paura che viste e sentite le ultime uscite, non succederà nulla, ed ai poveracci ed alla gente che deve tirare la cinghia per arrivare a fine mese, non arriverà nessuna agevolazione.
Vi sembra giusto?

Mario...RED58

nunzio ha detto...

No non mi sembra assolutamente giusto, ma me l'aspettavo Mario Red58!!
Durante l'ultima campagna elettorale, dissi ad un mio amico che voleva votare DS solo per combattere Berlusconi, che stava commettendo un grosso errore!
Era stato "lobotomizzato" dalle continue critiche sul leader della CdL, che a poco servono ai cittadini che stringono la cinghia e che questo centrosinistra mal si sposava con le idee e le speranze di chi sogna o appunto spera, non tanto in un capovolgimento strutturale ma in un semplice alleviamento della situazione in cui verte.
Ero e lo sono ancora molto arrabbiato con il centro sinistra perchè essi hanno come modello Blair e non Chavèz per esempio.
Quindi sposano appieno le moderne idee economiche e Tacheriane e questo non farà mai bene a chi soffre ma farà la felicità (comunque illusoria) di chi è agiato e agiatissimo.
Ciao Mario Red58!