"Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza." Antonio Gramsci

domenica 18 febbraio 2007

Appello di Medici Senza Frontiere


Prima la gente poi i brevetti
Firma anche tu per salvaguardare il diritto di milioni di persone a ricevere i farmaci salvavita

La compagnia farmaceutica Novartis ha fatto causa al Governo Indiano perché permette la produzione di farmaci generici dai costi contenuti. Se vincerà, milioni di persone in tutto il mondo potrebbero perdere l'unica fonte di medicinali a prezzi accessibili.

Chiediamo a Novartis di fermarsi e di rinunciare all'azione giudiziaria contro il Governo Indiano!

L'India produce farmaci di importanza vitale per i Paesi in Via di Sviluppo. Più della metà dei medicinali utilizzati per curare l'Aids nei Paesi più poveri sono prodotti in India. Anche MSF usa i farmaci indiani per trattare l'80% dei suoi 80mila pazienti sieropositivi.

Se Novartis vincesse la causa, l'India sarà costretta a modificare la sua legge e dovrà concedere più facilmente i brevetti sui medicinali. Per i produttori di farmaci generici diventerà quasi impossibile continuare a vendere medicinali uguali a quelli delle multinazionali, ma molto meno costosi. La vita di milioni di persone che in tutto il mondo sono curate con i farmaci “made in India” sarà in pericolo.

IL DIRITTO ALLA VITA VIENE PRIMA DEL DIRITTO A FARE PROFITTI. CHIEDI A NOVARTIS DI RINUNCIARE ALL'AZIONE GIUDIZIARIA CONTRO IL GOVERNO INDIANO.

http://www.msf.it/

Ricevo e pubblico. Ammetto che MSF non è tra le organizzazioni umanitarie che prediligo (per come si è comportata nella ex Jugoslavia, ad esempio) e che conosco meglio. Quindi non garantisco per loro. Però… non me la sento di decidere io per tutti - soprattutto per i malati che aspettano medicinali. E sapendo gli interessi che son celati dietro le industrie farmaceutiche, quello che affermano non è così impossibile – ed una firma non è così faticosa… Fate voi. Io firmo.




3 commenti:

Anonimo ha detto...

Son giunto qui per caso, anch'io ho postato un articolo sul caso proprio oggi, speriamo di raggiungere un numero ancora più alto di firme!
Lorenzo by zerosilenzio.splinder.com

elena ha detto...

Ciao Lorenzo benvenuto! (anche se per caso...) Verrò a visitare il tuo sito e, se ti piace, ti invito a sostare nel mio....
Per quel che riguarda le firme, credo che se tutti i blogger di buona volontà si dan da fare come noi due, non dovremmo avere problemi. Il passaparola funziona... :)
suerte!

nunzio ha detto...

Ho firmato per la seconda volta in vita mia su internet.
Speriamo possa servire e che i magnati della casa farmaceutica, non cestinino con un ghigno quanto fatto da MSF.
L'altra volta non è servito a niente, avevo firmato per sollecitare il governo Prodi a rispettare certe aspettative del popolo. Non ricordo il sito.

Ciao.