"Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza." Antonio Gramsci

mercoledì 14 febbraio 2007

PARIS AT NIGH


J. PRÉVERT


Tre fiammiferi uno dopo l'altro accesi nella notte

Il primo per vedere intero il volto tuo

il secondo per vedere gli occhi tuoi

L'ultimo per vedere la tua bocca

E l'oscurità completa per ricordarmi queste immagini

Mentre ti stringo a me tra le mie braccia

___________________________________

Dedicato a:

- il mio compagno;

- i miei amici, al cui matrimonio ho letto questa poesia;

- tutti gli innamorati. Ma non solo a chi ama un’altra persona (indipendentemente, ovviamente, da sesso, età, posizione, religione etc). Agli innamorati della vita, agli innamorati della giustizia, agli innamorati della verità.

1 commento:

skakkina ha detto...

Per questa sera, senza pensare al fatto che fosse San Valentino, ho invitato a cena i genitori del mio ragazzo e i suoi nonni. Non si era ancora presentata l'occasione, dopo 3 mesi che viviamo assieme, ora avendo un po' di tempo per via delle ferie ho voluto farlo. Poi ieri sera mi sono resa conto che sarebbe stato San Valentino, festa che normalmente non festeggio.
Mi sono ritrovata al tavolo con due persone che stanno insieme da 37 anni, e altre due che lo sono da 64 anni. Innamorati.
E' stato il San Valentino più bello della mia vita, e la stessa felicità di quelle 4 persone la auguro a me e al mio ragazzo, e a tutti voi.