"Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza." Antonio Gramsci

giovedì 7 febbraio 2008

La faccia tosta del PD





Dopo aver deciso di correre da soli e dopo aver accusato la sinistra radicale (in realtà l'unica rimasta!) di aver perennemente complottato contro il governo Prodi, ecco l'ultima "perla":

11:33 Finocchiaro: "Desistenza percorribile"

"La desistenza unilaterale da parte della sinistra radicale al Senato a favore del PD per impedire al centrodestra di vincere è un'ipotesi per noi percorribile" sostiene Anna Finocchiaro.







fonte: http://www.repubblica.it/2008/02/dirette/sezioni/politica/crisi-governo-prodi/7-febbraio/index.html


Non male come idea... perché non chiederci anche di far campagna elettorale per loro e raccogliere firme per la presentazione del LORO simbolo???

...

8 commenti:

edgar ha detto...

s'add'à...
s'add'à...
s'add'appiccià!

s'add'à...
s'add'à...
s'add'appiccià!

Il PD di Veltroni...
s'add'appiccià-aaa-aaaaaaà!

(liberamente reinterpretato da una canzone dei 99posse).

Anonimo ha detto...

Caro onorevole o Senatore(non mi riferisco alla Finocchiaro ma in generale),
desista da dirsi come i suoi colleghi del Pd di centro sinistra. Desisteste e dite la verità ai vostri elettori collocandovi dall'altra parte con l'ammucchiatona. A proposito desistete dall'essere ignoranti(nel senso che non conoscete) e ripassatevi cosa significa essere di sinistra. Visto che ci siete magari potete fare ancora una riforma del vostro nome e chiamarvi Pdcd: Partito democratico di centro destra suona meglio alle orecchie degli italiani.... Se non vi piace ci si può sempre chiamare Partito democratico del Popolo delle Libertà.... In questi due anni non ho visto differenze tra la vostra politica e quella dell'ammucchiatona dall'altra parte, nessuna credetemi basta rileggersi per credere le vostre leggi.
Anche ai signori della cosidetta sinistra radicale vorrei chiedere per quanto tempo devono ancora rincorrere un'alleanza con voi.
Per una volta ho apprezzato Bertinotti(anche se temo che abbia influito il fascino della canditatura). Meglio essere opposizione e battersi per le proprie idee, battersi con la consapevolezza e la coerenza di non snaturare la propria storia di lotta comunista e di sinistra per la tutela dei diritti inalienabili della Persona solo per la smania di andare al potere come l'ammucchiatona. E' questo che conta cari Signori della Sinistra radicale, non snaturarsi e battersi per le proprie idee indipendentemente se si va al governo o no. Noi non abbiamo nulla a che fare con l'ammucchiata e il Pdcd(per ora Pd), noi nelle fabbriche o nei campi siamo con la gente privata di ogni speranza di futuro, noi siamo in ciascun luogo dove sono violati i diritti per costruire insieme agli ultimi e ai più deboli una democrazia matura. Quanto tempo ci vorrà non importa Signori della sinistra radicale, noi non inseguiamo nessuno, noi il nostro posto, la nostra collocazione politica l'abbiamo già trovata: accanto alle persone che non hanno più nulla tendendo semplicemente la nostra mano e dando loro tutto di noi stessi... Laura

skakkina ha detto...

Stavo riflettendo sul fatto che se dal punto di vista dei contenuti e della politica vera questa scelta solitaria del PD si rivela vuota e incomprensibile, sul piano startegico, invece, considerando l'arena politica come un tabellone del Risiko, potrebbe rivelarsi l'unica percorribile, dal punto di vitsa di Veltroni. O almeno l'unica per "salvare la faccia", ammantarsi di un'aura di novità (si fa per dire!) e di coerenza. Considerato l'elettorato italiano, forse ha ragione. Purtroppo.

Franca ha detto...

Alla faccia!

@ Laura:
Bertinotti avrebbe potuto ricordarsene prima che era meglio batterci per le nostre idee e i nostri principi, invece di trascinarci alla catastrofe con questo Governo!
Meglio tardi che mai?

edgar ha detto...

"Considerato l'elettorato italiano, forse ha ragione. Purtroppo."

Anonimo ha detto...

A franca...
infatti tra parentesi temo che ancora una volta anche da parte del presidente della Camera ci sia di mezzo l'interesse personale...
Ho voluto per ora basarmi su quanto Bertinotti ha detto e posso sapere oggi di rottura rispetto al recente tragicomico suo comportamento passato. Laura

Anonimo ha detto...

Oggi è una stupenda giornata. Diliberto ha appena annunciato che la sinistra non farà accordi con il Pd. Si sono stufati pure loro di rincorrerere chi pensa come lo strano essere Veltrusconi che il mondo deve essere tutto intorno a lui, che esso non sbaglia mai ed è la perfezione possibile, che qualsiasi critica è terrorismo, che qualsiasi diagolo va bene se siè servi e si riverisce lo strano essere Veltrusconi.
Cari Signori di sinistra radicale come dice l'amica Franca meglio tardi che mai...Laura

Anonimo ha detto...

.."noi nelle fabbriche o nei campi siamo con la gente privata di ogni speranza di futuro, noi siamo in ciascun luogo dove sono violati i diritti per costruire insieme agli ultimi e ai più deboli una democrazia matura."

Brava Laura!

mauro