"Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza." Antonio Gramsci

sabato 9 febbraio 2008

PD: we can! Ma "we can" cosa?


Qualcuno prima di me c'è già arrivato e ha scritto in proposito, ma è meglio fare discorsi chiari, no? Visti i risultati di 280 e rotte pagine di programma...

Che uolter abbia preso un involontario granchio, trascinato dall'entusiasmo, o che sia così smaliziato da averlo fatto apposta?

We can, tradotto in italiano, vuol dire sì "possiamo, siamo in grado"... ma vuol dire anche (tipico esempio di ma-anchismo...) "inscatoliamo, licenziamo, imprigioniamo".

Parola di dizionario inglese-italiano.

Che ci possiamo aspettare quindi? Capacità o licenziamenti? Mah!

...

4 commenti:

edgar ha detto...

In-capacità e licenziamenti, certo.

Franca ha detto...

La domanda è giusta: che cosa?

skakkina ha detto...

A me più che altro fa riflettere il fattop che dobbiamo americanizzarci anche negli slogan, per sembrare più moderni.
Comunque Veltroni non è l'uomo nuovo alla Obama.

Marcella ha detto...

Great work.