"Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza." Antonio Gramsci

lunedì 14 gennaio 2008

NOTIZIONA: SOLLEVIAMOCI COMPIE 1 ANNO!


Sembra incredibile: è già passato un anno da quando mia madre decise di aprire questo blog. Questo è stato un anno pieno di urli per il possesso del computer, di imprecazioni contro lo stesso e di lamentele varie sulla mancanza dell'ADSL, ma a parte tutto questo è stato bello vedere il numero di visitatori crescere di giorno in giorno, scoprire di essere arrivati nei posti più impensati del mondo, rispondere ai commenti, aspettare il mese successivo per scoprire quale immagine ci sarà sul calendario. Abbiamo postato di tutto su (quasi) tutti, abbiamo festeggiato la laurea di una redattrice, ci siamo scandalizzati per i morti sul lavoro, insomma: abbiamo gioito e ci siamo sfogati su questo blog, abbiamo condiviso le nostre opinioni con più persone di quante pensassimo. Per il prossimo anno noi non abbiamo nessuna intenzione di abbandonare questo blog, e spero nemmeno voi. Continuate a leggerci!
Yaris





AUGURI A TUTTI!!


12 commenti:

edgar ha detto...

Complimenti Yaris!
Auguri a Solleviamoci.

elena ha detto...

Ehm, Edgar... forse non ti ricordi che le tue dimissioni son state bocciate... e, conseguentemente, l'invito a continuare a leggerci non è per te! Sei sempre un proboviro (che suona tipo "bocconiani sempre" ma può perfino essere meglio... dipende dai punti di vista!) e quindi non ti impoltronire.
Ciao fratello, un abbraccio! :)

Anonimo ha detto...

buon compleanno;
e buon anno a te,Yaris (ma Testarossa mi piaceva di più).

nullo

edgar ha detto...

Elena, felicissimo di rileggerti!
Solo che... ehm... non ti ho compreso :((
Certo che leggo e leggerò Solleviamoci e poi perchè, impoltronire? Semmai ti dirò che, ultimamente sono molto impegnato materialmente e spiritualmente :((
Help me! ;)


P.S.: vabbè, non che io sia stato molto chiaro con questo commento, comunque. :)

edgar ha detto...

Prendendo spunto dal commento di "nullo" suggerisco (scherzosamente) un referendum interno per votare il nick di Yaris/Testarossa. Perchè? Perchè anche io preferivo Testarossa (non per amore della ferrari, ma perchè mi sa che i produttori della piccola utilitaria giapponese, "sfrutticchiano" un pò i loro dipendenti).
Ciao :)

elena ha detto...

Edgar, volevo solo ricordarti che oltre a commentare, puoi anche scrivere "di tuo"... quando vuoi e quando puoi, ovviamente! :)
Effettivamente non ho capito come potrei aiutarti... ma lo sai, basta che chiedi e faccio quello che posso!

Nullo: sono d'accordo con te, Testarossa era più carino... d'altronde, è innegabile che la pargoletta sia ANCHE geniale... non perché è mia figlia, ma proprio di suo. Ha detto comunque che cercherà di ricordarsi di usare quantomeno il doppio nome! :)

Equo ha detto...

Si celebri, dunque, la data
facendo uniti una festa:
un anno di barricata,
un anno di lotta e protesta!
Un anno che or va concluso
col vino, col canto e la danza...
ma anche col pugno chiuso
ed una ancor viva speranza.

Lupo Sordo ha detto...

Da lettore esterno di feed e poco presente nei commenti, non posso che augurarvi buon blogcompleanno!

Anonimo ha detto...

Grazie a tutti!
Edgar, nullo e mamma: mi arrendo alla maggioranza! Ritornerò ad essere Testarossa.
Equo: bella la poesia. La studierei a memoria molto più volentieri di quella che mi tocca di Foscolo ("Alla sera")...
Testarossa

Franca ha detto...

Continuate così. Auguri!

skakkina ha detto...

Ehi! Ero all'estero quando si festeggiava il primo compleanno di solleviamoci! Valgono ancora i miei auguri in ritardo??

Continua così, "solleviamoci"!
Felice di essere dei vostri, mi scuso ancora per la mia inattività (dovuta non più a mancanza di tempo, ma a sindrome da apatia post lauream.... pare che sia un grande classico a cui non mi sono sottratta neanche io... ;)

Un abbraccio circolare agli amici tutti!

p.s.

Sul nick di Yaris/Testarossa mi sono già espressa anch'io a mio tempo... ma l'importante è ciò che c'è DENTRO a quella testa rossa - in versione utilitaria per trovare più faciulmente parcheggio -, che mi pare davvero di ottima qualità! :)

elena ha detto...

Bentornata Ska!
Gli auguri non si rifiutano mai... anche perché in certo modo ti riguardano direttamente!!! :)
Quanto alla Testarossa, lascio a lei l'onere di risponderti... anche perché io c'entro poco! :)
Ricambiamo comunque tutti l'abbraccio. Suerte!